24 Settembre 2017
immagine di testa


percorso: Home

ATTIVITA INTERNAZIONALE

Gemellaggi culturali, Missioni economiche,...
GEMELLAGGIO CON TREUCHTLINGEN
Il 18 luglio 2003 è stato sottoscritto ufficialmente il gemellaggio tra il Comune di Ponsacco e la città di Treuchtlingen, una graziosa cittadina immersa nel verde del Parco Naturale dell´Altmhltal a circa 100 km a nord di Monaco. Una delegazione cittadina, guidata dal Sindaco Silvano Granchi e dall´Assessore al Turismo Renzo Profeti e composta da circa 50 persone tra rappresentanti istituzionali e delle associazioni del territorio, si è recata dal 17 al 20 luglio in Baviera per suggellare, con un gemellaggio istituzionale, i contatti iniziati nel 2001 quando, su richiesta della Giunta comunale di Ponsacco, l´AICCRE (l´Associazione dei Comuni e delle Regioni europee, che promuove la conclusione di nuovi gemellaggi tra città) segnalò la disponibilità, tra gli altri, di questa cittadina della Baviera a promuovere un gemellaggio con un Comune italiano. Da allora, i due Sindaci Granchi e Herrmann hanno potuto verificare personalmente, attraverso visite reciproche, la comunanza di intenti e di interessi per iniziare un percorso virtuoso, che coinvolgesse i cittadini delle due comunità e che portasse alla conclusione di un vero e proprio gemellaggio istituzionale. Questi contatti si sono concretizzati grazie soprattutto al lavoro del Comitato Comunale dei Gemellaggi, istituito dal Consiglio comunale nel novembre 2002 e formato, oltre che dal Sindaco, dall´Assessore al Turismo e da tre Consiglieri comunali, anche da rappresentanti delle varie associazioni culturali, sportive, di volontariato e di categoria del territorio, in modo tale che l´intero percorso fosse condiviso non solo dai rappresentanti istituzionali del Comune, ma anche - e soprattutto - dal tessuto sociale ed economico ponsacchino. Il Comitato Gemellaggi, presieduto dal Sindaco stesso, è coordinato da Fabio Turini. Per concludere il percorso di gemellaggio, una delegazione tedesca, guidata dal Sindaco Wolfgang Herrmann, è stata ospite a Ponsacco dall´11 al 14 settembre. Nella mattinata del 14 settembre in Piazza della Repubblica è stata ripetuta la firma ufficiale dell´atto di gemellaggio.
GEMELLAGGIO CON BRIGNAIS
Il 18 ottobre 2003, a pochi mesi dal precedente Gemellaggio con la città di Treuchtlingen è stato sottoscritto ufficialmente un altro Gemellaggio quello tra il Comune di Ponsacco e la città francese di Brignais , una ridente cittadina di circa 12.000 abitanti situata nella Regione Rhne- Alpes a circa 20 Km. da Lione.
Una delegazione cittadina, guidata dal Sindaco Silvano Granchi e dall´Assessore al Turismo Renzo Profeti e composta da circa 150 persone tra rappresentanti istituzionali e delle associazioni del territorio, si è recata dal 17 al 19 Ottobre a Brignais per suggellare, con un gemellaggio istituzionale, i contatti iniziati nel 2001 quando, l´AICCRE (l´Associazione dei Comuni e delle Regioni europee, che promuove la conclusione di nuovi gemellaggi tra città) segnalò la disponibilità, tra gli altri, di questa cittadina francese a iniziare un percorso di gemellaggio con un Comune italiano. Da allora, i due Sindaci Granchi e Thiers, hanno potuto verificare, attraverso scambi di visite, l´ affinità necessaria per iniziare un percorso, che coinvolgesse i cittadini delle due comunità con l´obiettivo conclusivo di un vero e proprio gemellaggio istituzionale.
A conclusione del percorso di gemellaggio, una delegazione francese, guidata dal Sindaco Michel Thiers, è stata ospite a Ponsacco dal 2 al 4 Aprile, 170 francesi, desiderosi di vedere la nostra bella Toscana, sono stati accolti con calore ed amicizia da famiglie ponsacchine nelle loro case.
Il 3 aprile al Cinema Odeon è stata ripetuta la firma ufficiale dell´atto di gemellaggio, con scambio di doni alla presenza delle delegazioni ufficiali delle città gemellate di Treuchitlingen (Germania) e Nanoro (Burkina Faso).
Il Comitato Comunale dei Gemellaggi, istituito dal Consiglio comunale nel novembre 2002, e coordinato da Fabio Turini ha contribuito in maniera determinante alla perfetta riuscita del Gemellaggio, sia per la programmazione del viaggio in Francia, sia per il grosso lavoro svolto nel coordinamento dell´accoglienza degli ospiti a Ponsacco e l´ organizzazione delle cerimonie ufficiali.
Nei giorni 5,6 e 7 Novembre 2004 il nuovo Sindaco di Ponsacco, Alessandro Cicarelli, accompagnato dall´ Assessore ai Gemellaggi Renzo Profeti e dal coordinatore Fabio Turini si è recato a Brignais in visita ufficiale (vedi nella foto il Sindaco Cicarelli e il sindaco di Brignais Michel Thiers). La nostra delegazione è stata ricevuta dal Consiglio Comunale e dalla Giunta del nostro gemello francese.
Oltre alla visita di Brignais e della vicina Lione, c´è stato un incontro con i rappresentanti di varie associazioni culturali di Brignais per prendere gli accordi definitivi in merito alla festa della Toscana che si terrà in quella cittadina il 20,21,22 maggio 2005 e che vedrà presenti molti dei nostri artigiani e commercianti con i loro prodotti tipici. A rappresentarli è stato il dono di un camoscio in olivo, scultura donata dal Gruppo Scultori della Valdera eseguita da Giuseppe Cursi.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]